Bentley
Continental
R Type MK VII Auto Scenografica

Auto d’epoca - € 39.900

Km34.000

Immatricolazione07/1953

Potenza132 cv (97 kW)

TipologiaEpoca

CarburanteBenzina

CambioManuale

GaranziaNo

Colore carrozzeriaBianco Pastello

Trazioneanteriore

Cilindri6

Cilindrata4566 cc

CarrozzeriaBerlina

Posti5

Porte4

Veicolo commerciale No

Veicolo danneggiatoNo

IVA deducibileNo

Prezzo trattabileNo

EQUIPAGGIAMENTO

AutoradioTettuccio apribileInterni in pelleFendinebbia

DESCRIZIONE

Meravigliosa auto da grande fascino (IDEALE PER EVENTI E MATRIMONIO, DISPONIBILE ANCHE A NOLEGGIO) , ottime condizioni, motore revisionato completaemnte come l'impianto elettrico, perfettamente funzionante (a parte il tetto apribile)interni in radica ben conservati, pelle rossa, completa di tutti i suoi optional dell'epoca. Dicono di lei... La "Serie R" berlina Durante l'evoluzione del progetto la vettura fu chiamata Bentley Mark VII e tale denominazione rimase per alcune serie di telai. Il nome ?Serie R? restò comunque per i telai di serie RT. L'avantreno della berlina era identico alla Mark VI, ma il serbatoio era quasi doppio, e il motore fu incrementato da 4,25 litri di cilindrata a 4,5 litri. Sempre un numero minore di vetture fu completato da carrozzieri di fiducia dei clienti. All'epoca infatti la Bentley, e molte altre Case automobilistiche che vendevano automobili di lusso, distribuivano il telaio nudo, cioè senza la carrozzeria che era assemblata da carrozzieri di fiducia dei clienti. Per la ?Serie R?' c'era la possibilità, a differenza dei primi modelli automobilistici, che la vettura fosse completata, come capita oggi, dall'azienda automobilistica che vendeva il veicolo.
Tutti i modelli della ?Serie R? montavano un motore in linea a sei cilindri con monoblocco in ghisa e testata in lega di alluminio; avevano installati due carburatori SU H6. Aveva una cilindrata di 4566 cm³, un alesaggio 92,08 mm e una corsa di 114,3 mm. Il cambio era a quattro rapporti con trasmissione manuale di serie e, per le vetture prodotte in un secondo momento, il cambio automatico come optional.
Le sospensioni sull'avantreno erano a ruote indipendenti con molle elicoidali, con integrato un retrotreno con balestre semiellittiche. L'impianto frenante era a tamburo sulle quattro ruote, azionato meccanicamente sull'avantreno e tramite servofreno sulle ruote posteriori.

- SI RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO, CONTACT US BEFORE YOUR VISIT - E' possibile effettuare l'acquisto On-Line; con una semplice telefonata riceverete sulla vostra mail il contratto e i documenti necessari per perfezionare l'acquisto. - Le informazioni potrebbero contenere delle imprecisioni involontarie. L'inserzione non ha valore contrattuale, ma solo informativo.
Pubblicato 24 Ottobre 2018
La descrizione e le specifiche tecniche potrebbero differire da quelle elencate in questa pagina. Per favore, contatta sempre il venditore per ricevere tutte le informazioni prima di un eventuale acquisto.