Toyota
C-HR
1.8 Active my24

Noleggio - € 369 € al mese

Km--

Immatricolazione--

Potenza140 cv (103 kW)

TipologiaNoleggio

CarburanteElettrica/Benzina

CambioVariazione continua

Garanzia

Trazioneanteriore

Cilindrata1798 cc

Peso1355 Kg

OmologazioneEuro 6D

Emissioni (co2)105

CarrozzeriaSUV/Fuoristrada

Posti5

Porte5

Veicolo commerciale No

Veicolo danneggiatoNo

IVA deducibileNo

EQUIPAGGIAMENTO

Airbag conducenteAirbag passeggeroABSESPHill HolderIsofixRiconoscimento dei segnali stradaliServosterzoSistema di controllo pressione pneumaticiStart/Stop AutomaticoChiusura centralizzataImmobilizzatore elettronicoFari abbaglianti assistitiClimatizzatoreAdaptive Cruise ControlAutoradio digitaleBluetoothComputer di bordoControllo vocaleInterfaccia per smartphoneSistema di navigazioneUSBVivavoceCerchi in legaAirbag lateraliAirbag passeggero disattivabileAirbag posterioreFari LEDLuci diurne LEDSensori di parcheggio assistito posterioriTelecamera per parcheggio assistitoAlzacristalli elettrici

DESCRIZIONE

La Toyota C-HR è una crossover compatta dalla linea molto personale che, proprio per questo motivo, si distingue dalle concorrenti. Il motore ibrido, ormai vero e proprio marchio di fabbrica della casa giapponese, consente di ottenere consumi contenuti.
Design
Lunga 436 cm, la Toyota C-HR ha un aspetto grintoso ispirato alle coupé, grazie ai passaruota bombati e sporgenti, ai finestrini piccoli e al tetto spiovente verso la coda, che è alta e tronca. Le maniglie delle portiere posteriori sono inserite nel montante, quindi non disturbano la vista laterale.
Interni
All’interno troviamo una plancia di impostazione classica, con strumenti tradizionali a lancette e un sistema multimediale, visibile su uno schermo a sbalzo di 8” posizionato al centro della plancia.
Powertrain 
Il sistema ibrido che eroga complessivamente 122 CV, assicurati dal quattro cilindri 1.8 a benzina abbinato a due motori elettrici: quello principale eroga 72 CV, che contribuisce a muovere l’auto, e un altro che fa solo da motorino d’avviamento. Nei rallentamenti sono entrambi “trascinati” dalle ruote e ricaricano la batteria principale. Essendo un’ibrida, la vettura gode di agevolazioni quali il bollo calcolato solo sui 98 CV del 1.8 (in alcune regioni è prevista anche l’esenzione dalla tassa) e, in molte città, l’accesso libero alle Ztl.
 
Pubblicato 28 Marzo 2024
La descrizione e le specifiche tecniche potrebbero differire da quelle elencate in questa pagina. Per favore, contatta sempre il venditore per ricevere tutte le informazioni prima di un eventuale acquisto.